Sapete chi era il babbo del signore cerchiato in giallo che "presenta" Massimo Polidoro? Ve lo dico io.
Era il Gran Maestro della Loggia Propaganda, la vera, antica, gloriosa loggia propaganda che Licio Gelli rivitalizzò creando la loggia Propaganda due (P2). Si chiamava Carlo Angela e, in armonia con il suo finissimo lavoro massonico, mise un seme alla RAI che poi ha dato i frutti che tutti gli scientisti possono cogliere. Occhio che il CICAP vi osserva.

@arthur_frayn La massoneria esiste da quando esiste l'essere umano. Non è reato che delle persone con interessi comuni si riuniscano. L'errore sta nel credere che certe cose non dovrebbero esistere. Qualunque "assembramento" potrebbe essere considerato un circolo "massonico".
La lotta alla mafia, alla corruzione, alle droghe, l'antitrust servono solo a dimostrare l'ignoranza di chi le combatte perché non le ha capite. Ignorante non è un offesa tutti lo sono, dipende dal punto di vista.

@Universo dubito che la massoneria esista da quando esiste l'uomo, certamente le idee alla sua base, riassunte dagli ermetici rappresentano un buon metodo per attuare forme di controllo occulto. Quello che io contesto alla massoneria, come a qualsiasi altra organizzazione volta al controllo occulto, è che nel costruire la loro piramide di potere sottraggano spiriti utili al progresso delle masse inquadrandoli appunto in modo che non possano farle progredire. Mi pare ormai palese di tutti.

Follow

@arthur_frayn Allora bisogna trovare un punto comune, siamo d'accordo sul fatto che l'essere umano è socievole per natura?
Se si, la risposta viene da se, gruppi di persone con interessi comuni,
se no, la risposta è essere favorevoli alla guerra.

· · Web · 1 · 0 · 0

@Universo Non vedo la dualità della tesi. Si può essere socievoli senza che un gruppo tenti di governare gli altri.

@arthur_frayn esatto! Non c'è dualità, perché l essere umano è socievole e la guerra è solo un altro mezzo di scambio, il più violento.
Se si decide di consegnare ad altri il ruolo di guida, non di governo, qualunque forma di governo è destinata a cadere.
Per capirci con un esempio, se siamo in un bosco e uno conosce la strada fa da guida poi però non deve aggrapparsi al ruolo di guida, giusto il tempo che serve. La democrazia rappresentativa è obsoleta come tutto ciò che ne deriva.

@Universo ma questo con la "notizia" che ho postato cosa c'entra? Io ho segnalato che, per quel che vale, il babbo di un noto divulgatore parascientifico era un venerabile maestro di una potentissima loggia massonica. Se vuoi giustificare la massoneria, non sarò io ad oppormi, ho già spiegato come la penso. Se la democrazia rappresentativa non ti piace, ti rimane sempre il socialismo utopico e la democrazia diretta.

@arthur_frayn Mi piacciono i documentari ma Piero Angela non l ho mai sopportato, troppo succinto e altezzoso.
La massoneria sono borghesi e rimasugli di nobili che fanno quello che gli hanno insegnato, mantenere o migliorare il proprio status.
La democrazia rappresentativa sono gli scarti del fascismo "dai il voto a me che ci penso io al tuo bene", la favola del paparino che risolve tutti i problemi.
Questo perché gli adulti non si comportano come tali e scaricano le responsabilità sugli altri.

Sign in to participate in the conversation
Byoblu Social

Il social network libero di Byoblu, open source, decentrato e federato.