Capitalismo digitale - Dalla Prima Repubblica all'uomo 3.0

Nell'ultimo trentennio, abbiamo sperimentato qualsiasi forma di demolizione economico-sociale del sistema Italia {il quale aveva portato la nazione a diventare la quarta potenza mondiale}. Privatizzazioni, €uro ed €uropa, disoccupazione, crisi economiche ed abolizione del contante. Analizziamo i possibili fili conduttori degli eventi.

🎧 Ascolta l'intervista }} su Spreaker
spreaker.com/episode/41374578 {{ su Spotify
open.spotify.com/show/0XOyhDhv

⭕️ Le nuove soluzioni all’ultima “emergenza” sono soluzioni vecchie.

La digitalizzazione e il controllo digitale di ogni aspetto dell’esistenza è un vecchio progetto.

____

🔹 al

🔶

⭕ Se i divieti ci impediscono di vivere, sarà che, forse, sono forme di controllo?

⭕ Se gli obblighi ci impediscono di vivere, può essere che non abbiano come scopo il nostro bene?

Dunque, "cui prodest" una società basata sul rigido controllo, sui divieti e sugli obblighi?

Abbiamo bisogno di questo?

> >

Smart World, un processo-progetto in atto da tempo Tutto torna e ognuno ha collaborato.

Non ci sono in ballo metri di distanza e mascherine: c'è in ballo la vita stessa.

⭕️ La Smart Person ai tempi del Social Distancing Questo mondo è stato creato, nel silenzio assenso.

telegra.ph/Smart-Wor-un-proces

⭕️ al

Non potete accettare tutto questo.
Non potete limitarvi a commentare online.

Dovete uscire e parlare con le persone, dal vivo, fisicamente. Difendete le vostre relazioni.

?

⭕ Il va rifiutato:
è in gioco la vita stessa.

Adesso è ESSENZIALE recuperare il contatto umano:
in questo momento nessuno è estraneo.

⭕ Trappole.

Facciamo un giochino: prendiamo questa immagine e scarichiamola.
Dopodiché diffondiamola su tutti i nostri social.
Un pó come un segnale pirata: diventiamo epicentri di questo segnale, apriamo le menti di chi ci è accanto; la rete è una trappola! Non è qui che risolveremo i nostri guai.



⭕ Respiriamo!

Chi impone la mascherina con il classico - "per il vostro bene" - per anni ha chiuso ospedali, tagliato posti letto e personale sanitario.

🔻 Siamo sicuri abbiano così a cuore la
nostra salute?

🔻 Quale medico che ha a cuore la salute
dei suoi pazienti, li obbligherebbe
a respirare in un sacchetto pieno di
germi?

🔻 Quale esperto ti obbligherebbe a
respirare anidride carbonica?

❌ Sicuro sia per la tua salute?

⭕ Imbrigliati nella rete

La Rete serve a raccogliere i pesci.

Non farti pescare.

Internet ci offre la possibilità di scoprire retroscena, complotti, notizie scomode e fake news.

Questo lavoro, però, rischia di essere fine a sé stesso se non affiancato dalla componente umana.

🔻 Qualunque sia il problema,
La Soluzione sei tu!

Tessi la Tua Rete: le

⭕ Italiano sveglia.


◾ Non aspettare che qualcuno venga a salvarti.

◾ La tua salvezza è nell’azione, la tua azione.

🔻 Non servono grandi eroi,
servono persone stra-ordinarie.

🔻 Non aspettarti nessuna risposta oltre la tua.

⭕ Fermi sulle nostre posizioni

Lo scopo è muoverci come pedine su una scacchiera.
Portarci a rincorrere bandiere inafferrabili.
Odiarci.
Distanziarci.
Isolarci.

Restiamo umani, nonostante tutto.
Non dimentichiamo la nostra natura.
Mentre ci accerchiano, ricordiamoci di amare, abbracciare, respirare, provare sensazioni.

Mentre tutto attorno ruota vorticosamente e senza controllo, restiamo sulle nostre posizioni.
Centrati
Umani.

📢 Per chi volesse recuperare la seconda intervista al dott. Montanari appena censurata da sua maestà YouTube, questo è il link:

messora.s3-eu-west-1.amazonaws

🔻
Rendiamola disponibile a tutti e facciamola girare il più possibile, in barba alla censura!

⭕ Anche la seconda intervista al dott. Montanari è stata oscurata da sua maestà YouTube!

Ogni commento è oltremodo superfluo!

⭕ Il futuro dei nostri luoghi

Le città, oggi più che mai, si rivelano delle trappole funzionali al controllo tecnocratico: gli individui, bloccati in un sistema chiuso e spersonalizzante, altro non sono che pedine da muovere su di una scacchiera virtuale. Luoghi in cui stare. Parcheggi.

Fuori dalle città, nelle campagne, potremmo riscoprire dei luoghi carichi di identità, di energie vitali e ataviche, avulsi al controllo. Luoghi in cui essere. In cui respirare! In cui tornare alla Terra!

⭕ Barriere e logorio

Il filo spinato, una barriera fisica usata per delineare militarmente dei confini e per impedirne fisicamente il loro superamento.

Oggi il filo spinato è divenuto ideologico e psicologico, pertanto invisibile: distanziamento sociale, tracciamento, mascherine, obblighi, divieti.

Il filo è fatto di metallo. Il logorio del metallo è la ruggine; quale sarà, dunque, il logorio dell'animo e della mente quando tutto questo sarà la normalità?
Quale ruggine?

Immagine: @Dogma96

⭕ I bambini DEVONO essere lasciati in pace!

È vergognoso tappare loro la bocca e impedirgli di RESPIRARE in LIBERTÀ.

❌ Se siete genitori responsabili e avete a cuore il benessere dei vostri bambini, NON mettetegli la mascherina, OPPONETEVI con forza.

Cresceteli nel segno della LIBERTÀ, insegnate loro a STARE ALLA LARGA dai divieti e dalle imposizioni dall'alto che NON hanno senso.

✅ Lasciateli LIBERI di GIOCARE, DIVERTIRSI e scoprire il mondo SENZA catene, filtri o imposizioni.

⭕ Roma, 16 maggio 2020

Qualcuno deve aver già deciso da che parte stare e no, non è il popolo. Ne prendiamo atto.

🔻 secoloditalia.it/2020/05/masch

🔻 youtu.be/e9mUdMiMLCc

Alcuni giornalai, i soliti, si sono affrettati a definire i manifestanti come sovranisti di Casapound, quindi dei fascisti:
roma.repubblica.it/cronaca/202

SCHIFO, SCHIFO, SCHIFO.

⭕ Torino - 2013

O dalla parte del Popolo o contro.
Le chiacchiere e le giustificazioni stanno a ZERO!



Opposizione netta e categorica a:

◾ Mascherine: frequentiamo SOLO i luoghi nei quali NON vige l'obbligo di indossarla.

◾ Distanziamento sociale: INCONTRIAMO gente, USCIAMO, RESPIRIAMO, recuperiamo il CONTATTO FISICO, le EMOZIONI e la nostra UMANITÀ.

◾ Lo spettacolo della paura: BASTA con numeri, statistiche, informazione ansiogena e incentrata sul panico; recuperiamo il CONFRONTO etico, informato, PONDERATO e DISTESO.

◾Controllo totalitario per mezzo della tecnologia: NON siamo cavie!

Show more
Byoblu Social

Il social network libero di Byoblu, open source, decentrato e federato.