Show newer

30 Maggio 1941.

Due uomini liberi greci: Manolis Glezos e Apostolos Santas, si arrampicano sull'Acropoli e sradicano via la bandiera con la svastica, che vi sventolava dalla caduta di Atene, il 27 Aprile 1941, e la sostituiscono con quella della nazione greca.
Fu il primo atto della Resistenza in Grecia.

Gli atti rivoluzionari di portata storica li fanno solo uomini liberi fuori dai palazzi e circoli.

⭕ Trappole.

Facciamo un giochino: prendiamo questa immagine e scarichiamola.
Dopodiché diffondiamola su tutti i nostri social.
Un pó come un segnale pirata: diventiamo epicentri di questo segnale, apriamo le menti di chi ci è accanto; la rete è una trappola! Non è qui che risolveremo i nostri guai.



@Nisgio
sono d'accordo con quanto dici.
Byoblu si è occupato della questione Xylella in Puglia con uno speciale

🔻byoblu.com/2020/02/27/xylella-

Tra l'altro proprio a cavallo dell'emergenza SARSCoV2.

@Vinnypistillo

⭕ Respiriamo!

Chi impone la mascherina con il classico - "per il vostro bene" - per anni ha chiuso ospedali, tagliato posti letto e personale sanitario.

🔻 Siamo sicuri abbiano così a cuore la
nostra salute?

🔻 Quale medico che ha a cuore la salute
dei suoi pazienti, li obbligherebbe
a respirare in un sacchetto pieno di
germi?

🔻 Quale esperto ti obbligherebbe a
respirare anidride carbonica?

❌ Sicuro sia per la tua salute?

⭕ Imbrigliati nella rete

La Rete serve a raccogliere i pesci.

Non farti pescare.

Internet ci offre la possibilità di scoprire retroscena, complotti, notizie scomode e fake news.

Questo lavoro, però, rischia di essere fine a sé stesso se non affiancato dalla componente umana.

🔻 Qualunque sia il problema,
La Soluzione sei tu!

Tessi la Tua Rete: le

⭕ Italiano sveglia.


◾ Non aspettare che qualcuno venga a salvarti.

◾ La tua salvezza è nell’azione, la tua azione.

🔻 Non servono grandi eroi,
servono persone stra-ordinarie.

🔻 Non aspettarti nessuna risposta oltre la tua.

⭕ Fermi sulle nostre posizioni

Lo scopo è muoverci come pedine su una scacchiera.
Portarci a rincorrere bandiere inafferrabili.
Odiarci.
Distanziarci.
Isolarci.

Restiamo umani, nonostante tutto.
Non dimentichiamo la nostra natura.
Mentre ci accerchiano, ricordiamoci di amare, abbracciare, respirare, provare sensazioni.

Mentre tutto attorno ruota vorticosamente e senza controllo, restiamo sulle nostre posizioni.
Centrati
Umani.

Entro in silenzio stampa.... e poi...BOOOOM!
qualcosa di meraviglioso sta per succedere....

Qualche gioco di parole:
Clandestino ---> Rifugiato
Criminale ---> Intellettuale

Non dimentichiamoci di sostenere . Rinuncia a 3 caffè al mese per sentire quello che i mezzi di comunicazione di massa non ti fanno sentire.
byoblu.com/account-personale/l

DIRETTA PREMIERE ALLE 21 SU BYOBLU:
NewsGuard pubblica 5 profili Twitter che Repubblica classifica come "Super diffusori" di fake news. Tra questi c'è Byoblu. Il nuovo scontro di civiltà oggi è sull'informazione ...e inizia adesso!
Su Byoblu alle 21 Claudio Messora, Virginia Camerieri, Alessandro Meluzzi, Fabio Duranti proprietario di Radio Radio, Andrea Monaci direttore di Urbanpost e Patrizia Rametta, attivista e blogger.
Non mancate: youtube.com/watch?v=x2MII_Q_2x

📢 Per chi volesse recuperare la seconda intervista al dott. Montanari appena censurata da sua maestà YouTube, questo è il link:

messora.s3-eu-west-1.amazonaws

🔻
Rendiamola disponibile a tutti e facciamola girare il più possibile, in barba alla censura!

⭕ Anche la seconda intervista al dott. Montanari è stata oscurata da sua maestà YouTube!

Ogni commento è oltremodo superfluo!

⭕ Il futuro dei nostri luoghi

Le città, oggi più che mai, si rivelano delle trappole funzionali al controllo tecnocratico: gli individui, bloccati in un sistema chiuso e spersonalizzante, altro non sono che pedine da muovere su di una scacchiera virtuale. Luoghi in cui stare. Parcheggi.

Fuori dalle città, nelle campagne, potremmo riscoprire dei luoghi carichi di identità, di energie vitali e ataviche, avulsi al controllo. Luoghi in cui essere. In cui respirare! In cui tornare alla Terra!

⭕ Barriere e logorio

Il filo spinato, una barriera fisica usata per delineare militarmente dei confini e per impedirne fisicamente il loro superamento.

Oggi il filo spinato è divenuto ideologico e psicologico, pertanto invisibile: distanziamento sociale, tracciamento, mascherine, obblighi, divieti.

Il filo è fatto di metallo. Il logorio del metallo è la ruggine; quale sarà, dunque, il logorio dell'animo e della mente quando tutto questo sarà la normalità?
Quale ruggine?

Immagine: @Dogma96


19 MAGGIO 2010. Il fotoreporter italiano Fabio Polenghi viene ucciso a Bangkok da un proiettile dell'Esercito Reale Thailandese mentre documenta l'assalto finale dei militari contro i manifestanti anti-governativi del "Fronte Unito per la Democrazia contro la Dittatura"

⭕ I bambini DEVONO essere lasciati in pace!

È vergognoso tappare loro la bocca e impedirgli di RESPIRARE in LIBERTÀ.

❌ Se siete genitori responsabili e avete a cuore il benessere dei vostri bambini, NON mettetegli la mascherina, OPPONETEVI con forza.

Cresceteli nel segno della LIBERTÀ, insegnate loro a STARE ALLA LARGA dai divieti e dalle imposizioni dall'alto che NON hanno senso.

✅ Lasciateli LIBERI di GIOCARE, DIVERTIRSI e scoprire il mondo SENZA catene, filtri o imposizioni.

I ristoratori si preparano ad aprire.

Sanificazione in tempo reale quando si è in bagno (accompagnati da operatore).
Limiti di tempo per sostare nei locali, poi gentilmente affan....o.
Misura temperatura con termometro rettale.
Le clienti chiedono la cremazione per i mariti, ma non è prevista nel decreto.

youtube.com/watch?v=P72SpfOlVR

📢 APPELLO.
Byoblu nel regolamento del social consiglia sempre la verifica delle fonti.
Non c'è un concorso a chi posta più roba o a chi lo fa nel minor tempo, per cui l'invito è di non far diventare questo un mero contenitore di link a casaccio, senza contestualizzarli.
Prendiamoci i giusti tempi per applicare un metodo, perché verificando e seguendo le informazioni che si voglio postare, si elabora il tutto meglio e diventa interessante per la community.
Grazie!

Show older
Byoblu Social

Il social network libero di Byoblu, open source, decentrato e federato.