Follow

Che la libertà di espressione sia una tema di fondamentale importanza non lo dice solo Byoblu, ma anche la cronaca. Domenica 17 maggio scorso la blogger e giornalista egiziana, Lia Attalah, è stata arrestata e rilasciata dopo poche ore dalle autorità egiziane. Attalah stava conducendo un’intervista con la madre di un’attivista egiziano. La giornalista dirige il quotidiano indipendente Mada Masr, fondato nel 2013, e ritenuto una delle ultime voci indipendenti del Paese.
go.byoblu.com/Libertà

@byoblu scusate: la posizione di un sostenitore come me mi pare prevedesse per lo meno il diritto di partecipare con segnalazioni. Io ho mandato una semplice mail per chiedervi una cosa, dal form del sito, inoltre ho scritto direttamente qui, ma vi chiedo: vi costa tanto rispondere?

@byoblu vorrei segnalare che il video dott. Montanari in Polonia (youtu.be/MArCsbEDMkI) è stato censurato ....

Sign in to participate in the conversation
Byoblu Social

Il social network libero di Byoblu, open source, decentrato e federato.