@dylandog mi permetto di aggiungere anche: Facebook --> minds.com unica pecca non è "federato", ma ci sarebbe da discutere sulla reale "limpidezza" della federazione, basti pensare che la più grande istanza di Mastodon viene censurata sistematicamente all'insaputa di gran parte degli utenti (prova a seguirmi su @nuke@gab.com .... non mi troverai) per ragioni esclusivamente politiche.

@dylandog
...il che è gravissimo dal mio punto di vista dato che ogni singolo utente ha la possibilità di bloccare in piena autonomia e scelta personale un intera istanza se vuole e se gli danno tanto fastidio i post nella timeline federata, che gli admin si arroghino questo diritto e che il software glielo consenta è il più grande difetto di Mastodon che andrebbe corretto, ma visto che il creatore di Mastodon è paradossalmente il più agguerrito "censore" dubito che avverrà mai.

@nuke @dylandog Beh se mi permetti, non è esattamente così. Ogni istanza su mastodon, ha le sue policy, e nessun admin, visto che tecnicamente è "casa sua" e ti "ospita" sulla sua istanza, ha il dovere di accettare la presenza di qualunque cosa sia accessibile dal protocollo ActivityPub. Ci sarà sempre una istanza che permetterà l'accesso a tutte le altre. Questo è il potere della decentralizzazione ;)

@sinanthropus
Secondo questo ragionamento, allora perché perder tempo e non usare twitter? Se è sempre qlk altro a decidere cosa puoi vedere e cosa no è inutile. L'unica cosa che dovrebbe poter decidere l'amministratore è cosa e chi ospitare sulla propria istanza poiché ne risponde direttamente.
@dylandog

@nuke @dylandog Semplicemente perché quel qualcun altro puoi essere tu, e puoi essere tu che accetti di non de-federare alcuna istanza. Mi ripeto: questo è il potere della decentralizzazione.

@nuke @sinanthropus @laravista Li ho letti ora. Immaginavo nascessero problematiche su questi social, ma i vostri discorsi interessano a me, mentre l'immagine che ho creato l'ho pensata non per noi, ma per farla girare tra i "dormienti" per destarli su certi temi. In quest'ottica ho messo Telegram invece di Signal, quindi una cosa più nota ma meno libera, per invogliare magari qualcuno in più a cambiare qualcosa e sensibilizzarsi a questi temi

@dylandog
Io li uso entrambi e concordo che Telegram, con tutte le sue funzioni, possa essere una "attrattiva" maggiore per staccare le persone dalla merda di Facebook.
@sinanthropus @laravista

@nuke @dylandog @laravista Il problema di questi social, decentralizzati, alternativi, come li vogliamo chiamare... È che son frequentati da poche persone, e diventa difficile convincere qualcuno che installare un'altra app sia la cosa migliore da fare. L'argomentazione "non ho niente da nascondere" è ancora troppo forte, e le persone, in fin dei dei conti, usano i social solo per uno scopo: comunicare, non "fare la rivoluzione". Ma da qualche parte bisogna pur cominciare...

Sign in to participate in the conversation
Byoblu Social

Il social network libero di Byoblu, open source, decentrato e federato.