Tanto tuonò, che piovve.

Youtube, dopo averne rimosso svariati video, oscura l'intero canale di RADIO RADIO.

Ricordiamo che RADIO RADIO è oltre che Editore a tutti gli effetti, anche emittente radiofonica concessionaria di frequenze di stato. E' sottoposta al controllo dell'AGCOM, l'organismo istituzionale atto a verificare la correttezza delle trasmissioni.
Youtube è ormai al di sopra di ogni organismo di diritto nazionale.

@godot_74
L'ho gia detto in un altro commento: se si è complici di Google ci si consegna nelle loro mani e questi so i risultati....mi spiace sia avvenuto ma spero che youtube continui a censurare e cancellare sempre di piu cosi magari ci si sveglia e non si svende la propria libertà.

@nuke è un discorso questo che a mio avviso regge poco sui grandi numeri: purtroppo possiamo farcelo tra noi, ben disposti a non farci fregare dalle corporations del controllo globale, ad utilizzare alternative non controllate, a dedicarci energie.
Ma le masse, conoscono e vogliono solo Youtube , FB, WathsApp e se non sei in quelle vetrine non sei nessuno.
Lo stesso , seppure mediamente diffuso, senza Youtube sarebbe un salottino per pochissime, selezionate ed attente persone e nulla più.

@godot_74
Vuoi grande visibilità (e qualche soldino in più)? Bene allora silenzio obbedisci ed allineati, punto. Ogni altro discorso è ipocrita a mio avviso.

@nuke non concordo. Fai un discorso elitario poco funzionale alla diffusione delle informazioni non allineate, ma che soddisfa solo una sorta di autoreferenzialità di noi stessi, già attenti e pronti alla resilienza tecno/informativa.
Non è questione di soldi, anche se con quelli si campa e si evolve su un contesto informativo, ma di mera diffusione di un pensiero e di informazioni altre rispetto a quelle uniche ed allineate del mainstream.

Follow

@godot_74 ...parliamo anche di soldi. Non so quanti followers avesse Radio Radio su YT ma facciamo l'esempio con byoblu: 464.000 iscritti, se il 10% cioè 46400 si spostasse su lbry e li i video fossero messi a pagamento diciamo 2LBC per video (circa 0.05€).Ogni utente registrato di lbry riceve dei reward per l'uso (seguire canali, guardare video etc) senza far nulla per ora ho 50LBC.Potrei già guardare 25 video. Facciamo due calcoli: 46400x0.05=2320€ (per ogni video pubblicato)

· · Web · 2 · 0 · 0

@godot_74 non so le cifre su YT...ma non credo che 2300€ x video + donazioni spontanee siano poi cosi poco. Il tutto con il 90% degli utenti ancora su YT....e quel 10% non avrebbe speso un singolo euro dalla propria tasca, solo guardato video e seguito canali....

@nuke sui "LBC" di lbry riesco a seguirti poco. Ed immagino che non sia discorso da poter applicare agli utenti fruitori "in massa".
In ogni caso un'occhiata penso potrebbe darcela lo stesso @byoblu a questi ragionamenti per valutarne efficacia ed applicabilità, se non lo ha già fatto.

Sign in to participate in the conversation
Byoblu Social

Il social network libero di Byoblu, open source, decentrato e federato.